L'asilo nido e la scuola dell'infanzia

scuola d'infanzia

Il centro ludico Allegrodì nasce nel 2007 come nido d’infanzia rivolto ai bambini fra i 3 mesi e i 3 anni.
L' asilo nido si propone come contesto educativo capace di rispondere ai bisogni primari della vita dei bambini, ne favorisce la costruzione dell’identità attraverso la proposta di spazi, attività
e materiali stimolanti all’interno di relazioni significative con gli operatori e fra i bambini.
Dispone anche di un’ampia veranda, adeguatamente attrezzata e pavimentata, che durante i periodi caldi viene utilizzata per attività motorie, di relax e di gioco.
Gli spazi, privi di barriere architettoniche, sono conformi alle norme di sicurezza ed igiene e per i bambini più piccoli sono riservate attività in spazi a loro adeguati.
Il personale è composto da un’èquipe professionale che lavora nel rispetto delle specifiche competenze.

Nel 2009 è stata creata anche una scuola materna per bambini fra i 3 e i 6 anni: la Scuola d’Infanzia. Essa ha come scopo la formazione integrale dell’alunno e lo sviluppo della sua personalità attraverso la proposta di un percorso educativo che pone obiettivi specifici di apprendimento da raggiungere mediante apposite scelte di metodi e contenuti che trasformino e sviluppino le capacità personali di ciascun bambino.

 

Chi siamo

La “Educere” è una Società Cooperativa Sociale ONLUS di tipo A nata nel maggio del 2000 con lo scopo di creare una nuova realtà educativa nel territorio con particolare attenzione ai minori. È diventata successivamente socia del Consorzio “La città Solidale” e ha aderito, nel 2005, a “Confcooperative”.
L'obiettivo della cooperativa è la creazione di attività educative e animazione che possano favorire l’integrazione sociale e il benessere di bambini e ragazzi svantaggiati.
In stretta collaborazione con privati, organizzazioni no-profit, istituzioni scolastiche, ASP, DSM, Servizi Sociali, Ufficio Pastorale diocesana di Ragusa e altri istituti religiosi, promuove la progettazione e la realizzazione di servizi socio-educativi, tenendo conto dei bisogni e delle risorse del territorio.
Tutti gli operatori condividono un alto profilo professionale e una forte motivazione al lavoro sociale.

 

Share by: